EVENTO ANNULLATO A CAUSA DELLE RESTRIZIONI COVID-19

MasterClass OFF delle Terre di Pisa – Terre del Vino

a Pisa Food&Wine

Pisa 24-25 ottobre 2020

Da tre anni la Camera di Commercio di Pisa è impegnata a promuovere il brand territoriale delle Terre di Pisa, e in particolare il comparto vitivinicolo delle Terre del Vino attraverso un evento che si svolge, di solito, durante il mese di maggio, che quest’anno è stato annullato a causa del Covid – 19.

Tutto è stato stravolto e piano piano abbiamo imparato a riprogrammare quello che dovevamo fare, e allora abbiamo deciso di inserire delle Masterclass OFF delle TDP-TDV durante lo svolgimento di  Pisa Food&Wine 2020 per non perdere la connessione con l’evento dedicato espressamente al vino.

Queste sessioni di assaggio avranno lo scopo di valorizzare la produzione dedicata a: i vini rossi del territorio, invitando a intervenire relatori di alto riconoscimento professionale del comparto vitivinicolo nazionale e due delle associazioni di sommellerie fra le più importanti come AIS e FISAR.

Le degustazioni saranno un vero momento di studio e conoscenza per focalizzare proprio l’attenzione sul territorio pisano.

Quattro gli incontri per conoscere la produzione dedicata ai vini rossi, due giorni di full immersion per assaggiare il meglio delle Terre di Pisa – Terre del Vino


Le MasteClass si svolgeranno presso la Sala Ex Borsa Merci della Camera di Commercio di Pisa Piazza Vittorio Emanuele II, 5 – PISA

È necessaria la prenotazione e gli incontri sono a pagamento

La sala sarà predisposta per un numero di persone adeguate al rispetto delle norme di sicurezza per il distaziamento sociale

 

SABATO 24 OTTOBRE

Sabato mattina

ore 11:00 – 12:30

Tema – Le Nuove Eccellenze delle Terre di Pisa secondo la Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso 2021

Relatore: Giuseppe Carrus, Vice Curatore Gambero Rosso

Descrizione

I nuovi Tre Bicchieri toscani sono stati nominati proprio in questi giorni, e quest’anno la nostra provincia può vantarne quattro, uno in più dello scorso anno. Abbiamo anche inserito i vini che sono arrivati in finale per rendere più interessante la degustazione. Le aziende sono diverse e questo ci fa capire come il territorio stia crescendo in qualità e visibilità. È molto importante capire che se in un’area ci sono aziende che esprimono qualità, e sanno anche comunicare bene il loro lavoro, questo porterà visibilità sia a loro, sia a tutta la zona che li circonda, perché faranno accendere i riflettori e quella luce piano piano arriverà anche agli altri.

Vini clicca qui sotto

Masterclass 01

Sabato pomeriggio

ore 15:00 – 16:30

Tema – Rosso: un colore che predomina

Relatore: Alessandro Balducci, Delegato AIS Pisa

Descrizione

L’idea era di fare un viaggio attraverso i calici, per conoscere le peculiarità delle Terre di Pisa attraverso i vitigni autoctoni e internazionali, che molto bene si sono adattati al nostro terroir, esprimendo così le elevate potenzialità di questa parte della Toscana. La degustazione è dedicata agli  IGT che sono l’espressione di questo concetto, qui i viticoltori hanno dato il meglio, e esprimono la loro creatività.

Vini clicca qui sotto

Masterclass 02

DOMENICA 25 OTTOBRE

Domenica mattina

ore 11:00 – 12:30

Tema – La DOC Terre di Pisa – Rosso e Sangiovese: alla scoperta della nuova denominazione

Relatore: Eleonora Scholes, giornalista internazionale

Descrizione

Il nuovo Consorzio della DOC Terre di Pisa è stato coinvolto in questa masterclass con lo scopo di far conoscere al pubblico le sue vere caratteristiche. Quando un vitigno riesce ad esprimersi con grazia e personalità e il blend è sapiente e valorizza i vitigni autoctoni, quindi Rosso e Sangiovese DOC.

Vini clicca qui sotto

Masterclass 03

Domenica pomeriggio

ore 15:00 -16:30

Tema – Un viaggio fra le denominazioni…

Il Chianti: la tradizione di un vino che ha saputo conquistare le nuove generazioni.

Il Montescudaio: una zona che affascina per i suoi territori ricchi e vari.

Relatore: Vittorio Faluomi, Sommelier FISAR Pisa

Descrizione

Il territorio è vasto, con microclimi molto diversi fra loro, con una viticoltura che spazia dalla Costa, al cuore delle Colline Pisane, fino ad arrivare a San Miniato, Volterra e Alta Val di Cecina. I terreni sono di origine principalmente sedimentaria e vulcanica in alcune zone, con differenze importanti per quanto riguarda la composizione dei suoli. Questa regione vitivinicola è oggi rappresentata da giovani viticoltori, e importanti investitori che hanno rivalorizzato le produzioni di tutto l’areale delle Terre di Pisa. Per questo motivo è importante dedicare uno spazio alle denominazioni storiche, che nel tempo si sono adattate molto bene ai cambiamenti richiesti dal mercato.

Vini clicca qui sotto

Masterclass 04

Per accreditarsi come Giornalista o Blogger scrivere direttamente a: eventi@darwineandfood.com

Ricordando i bei momenti delle Terre di Pisa – Terre del Vino 2019

Crediti fotografici di Stefano Tommasi